Funzionalità avanzate non disponibili.

Controllo Istanze Processo

  • Descrizione

    Keystone-Controllo di Processo è stato progettato per raccogliere, tracciare ed analizzare i dati, al fine di avere costantemente sotto controllo i processi istanziati nell'organizzazione, per ottenere miglioramenti in termini di qualità e redditività.

    Lo strumento  consente di monitorare ciò che avviene in tempo reale (da dati macro aggregati sino al dettaglio di un singolo processo o alle modalità di esecuzione di ogni singola attività).

    I manager possono monitorare lo stato delle attività, man mano che avanzano automaticamente, da una fase a quella successiva, sulla base dei flussi predefiniti nei processi di gestione delle conformità.

    Tutti i dati riguardanti ogni attività svolta sono memorizzati, per cui è possibile effettuare qualsiasi analisi dei dati. Ad esempio, è possibile sapere quanto tempo un partecipante ha impiegato, per eseguire un certo tipo di attività oppure sapere quale è lo stato attuale di un processo, verificando le attività in corso e le relative risorse assegnatole.

    Si possono così individuare colli di bottiglia o verificare il carico di lavoro dei singoli partecipanti, al fine di ottimizzare i processi e diminuirne i tempi ed i costi di esecuzione.

    Keystone-Controllo di Processo permette di osservare i processi sia in condizioni statiche (la struttura delle attività) sia dinamiche (la generazione di istanze e il loro flusso).

     

     

  • Caratteristiche

    • Visualizza i dettagli di ogni attività: le modalità di instradamento delle istanze che vi transitano, la struttura delle attività, cioè i legami che stabiliscono il flusso del processo, i documenti associati e le misure rilevate che alimentano gli indicatori
    • Consente ai manager di visualizzare il numero totale di flussi di lavoro avviati, completati e in corso (carico di lavoro) durante un periodo di tempo specificato
    • Consente di Interrogare la storia passata delle attività che sono state completate
    • Segnala tramite "allert" eventuali ritardi nell'esecuzione di un'attività di processo
    • Offre un meccanismo per apportare modifiche al flusso del processo
    • Permette ai manager di accedere e analizzare le informazioni relativi al flusso di lavoro, tramite un ampio set di report pre-configurati e funzionalità di Business Intelligence
    • Fornisce un calcolo dinamico ed il confronto tra valori effettivi e target, relativi ai tempi di esecuzione delle attività