Funzionalità avanzate non disponibili.

Gestione rischi

  • Descrizione

    Le aziende stanno cercando di identificare, misurare, assegnare priorità e rispondere a tutti i tipi di rischio del settore in cui operano, e quindi di conseguenza gestire l'esposizione sulla base di strategie e di priorità adeguate.
    Keystone-Rischi fornisce un approccio integrato e flessibile mettendo a disposizione strumenti per l'analisi, il monitoraggio dei rischi, la loro documentazione e la valutazione, individuando le cause e l'attuazione delle raccomandazioni e dei piani di risanamento.
    Keystone-Rischi dispone di uno specifico modulo per la valutazione e gestione dei rischi, esistenti e potenziali, in termini qualitativi, quantitativi e su matrici di rischio. Attraverso questo modulo vengono identificati e catalogati i rischi con riferimento alle diverse normative applicabili all'organizzazione, stimando le conseguenze che potrebbero avere il verificarsi di eventi indesiderabili, prevedendo le probabilità che questi eventi accadano e soppesando l'impatto che può causare il verificarsi dell'evento.
    Keystone-Rischi si inserisce in ogni ambito organizzativo dell'azienda/ente, il che significa che la gestione del rischio può essere effettuata in ogni area dell'organizzazione (progetti, processi, sicurezza dei prodotti, asset, etc.)
    Keystone-Rischi permette di valutare attraverso strumenti di facile utilizzo i vari rischi ed offre la possibilità di migliorare l'efficacia della prevenzione e del controllo dei rischi identificati nei processi operativi.
    La valutazione dei rischi consente di definire le strategie e le azioni preventive che si rendono necessarie adottare al fine di ridurre, rimuovere, o evitare il manifestarsi di un evento indesiderato (reato, incidente etc.) e nel contempo identifica i rischi ritenuti accettabili.

     

     

  • Caratteristiche

    • Analisi e gestione dei rischi ed indicazione delle norme di comportamento a cui attenersi in base alle disposizioni e normative vigenti
    • Identifica, monitora e gestisce i rischi in ogni fase ed area dell'organizzazione (processi, asset, prodotti, etc.
    • Organizza tutti i rischi, suddivisi in categorie definite dall'utente
    • Valuta e attribuisce livelli di gravità e priorità di rischio
    • Identifica le responsabilità per il monitoraggio e gestione dei rischi
    • Genera piani di gestione e liste di controllo per soddisfare le esigenze di conformità agli standard della propria organizzazione
    • Definisce la frequenza di valutazione e le procedure per il controllo di ogni tipo di rischio
    • Identifica le azioni correttive per ridurre al minimo o eliminare il rischio
    • Automatizza il processo di miglioramento continuo relativo al trattamento di non conformità